Tucano e la sua nuova veste ecologica: un 2019 all’insegna di collezioni in tessuto riciclato al 100% dai rifiuti plastici

2 agosto 2019
1

Tutti noi sogneremmo volentieri un mondo sostenibile e pulito, popolato da prodotti ecologici, intelligenti e colorati, ostile all’inquinamento e all’indifferenza di chi lo abita. Un mondo per la salvaguardia del pianeta, contro i rifiuti plastici e tossici e a favore di un’economia circolare.
Tucano non solo l’ha sognato ma ha trasformato il sogno in realtà, procedendo molto velocemente lungo una strada ecosostenibile, grazie al riciclo e alla trasformazione dei rifiuti plastici in borse e zaini e all’ideazione di cover e altri prodotti totalmente biodegradabili e riassorbibili dall’ambiente, riducendo notevolmente l’impatto dei packaging e dell’imballaggio.
Molti i prodotti del 2019 presentati in questa nuova veste, alcuni dei quali iconici, come gli zaini Ecocompact, Lato e Forte, rivisitati e realizzati con materiali ricavati dal PET delle bottiglie in plastica, recuperate dall’ambiente e rigenerate attraverso un interessante processo, altri dal design particolare e innovativo, come gli zaini Salvo e Ampio.
L’orientamento produttivo di Tucano, a breve e lungo termine, prevede una trasformazione rapida con obiettivi chiari e concreti rispetto al tema della sostenibilità e della responsabilità non perdendo di vista, naturalmente, le caratteristiche identitarie dei propri prodotti, in particolare la protezione e la funzionalità.

2