Tucano ha presentato le cover antiradiazioni per smartphone al convegno “Emergenza Cancro” organizzato da SIMA a Montecitorio

24 settembre 2018
SIMA

Un evento lungo un giorno, quello organizzato alla Camera dei Deputati da SIMA, Società Italiana di Medicina Ambientale, incentrato sul tema dell’emergenza cancro e sulla correlazione tra l’aumento delle malattie oncologiche in ambito pediatrico e le zone più inquinate d’Italia. Nonostante l’inquinamento sia un alto fattore di rischio e le misure per arginarlo siano ancora poco efficaci, si può fare molto in materia di prevenzione sia nel pubblico sia nel privato. Tucano ha messo a punto una particolare cover per smartphone, disponibile per i modelli più diffusi sul mercato, in grado di ridurre di circa l’80% il danno dei campi elettromagnetici. Il dottor Luini, CEO di Tucano, durante il convegno ha descritto il progetto, supportato dagli ingegneri del Politecnico di Bari, autori della ricerca. Di recente l’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, ha espresso la potenzialità cancerogena delle radio frequenze/onde radio, raccomandando un uso prudente dei cellulari. Lo stesso problema è stato comunicato dalla Regione Lombardia, attraverso una campagna di sensibilizzazione. Le cover Tucano con una schermatura antiradiazione, progettate e brevettate per utilizzare il cellulare in un modo più sicuro, riducono il rischio di possibili danni alla salute. Realizzate con un materiale interno certificato, le custodie antiradiation per smartphone Tucano, testate scientificamente, hanno un design ricercato e il prezzo di una normale cover di qualità.

Ritratto_Franco_Luini