Le shopper Tucano ancora una volta protagoniste della 58. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia

22 maggio 2019
Biennale di Venezia

Tucano conferma anche quest’anno la propria presenza alla Biennale di Venezia, come fornitore ufficiale delle shopper ideate per la manifestazione, festeggiando il diciottesimo anno di collaborazione con la prestigiosa mostra internazionale.

Le borse della 58. edizione, consueta espressione del design e del know-how Tucano, sono state realizzate in rosa e in grigio antracite, due tonalità eleganti e adatte a un pubblico eterogeneo. Tucano ha anche prodotto una collezione di pochette, astucci, portafogli e zaini pieghevoli, in colori diversi e nei materiali più affini alla filosofia del brand, il nylon e il neoprene, disponibili nei bookshop della mostra.

Biennale di Venezia Tucano 2019

La 58. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, il cui titolo è May You Live In Interesting Times, è curata da Ralph Rugoff, noto critico e saggista, direttore della Hayward Gallery di Londra.

May You Live In Interesting Times, oltre ad essere un titolo che raccoglie diversi significati è anche un appello a favore di una riflessione profonda sulle tematiche e sulle difficoltà odierne, sui problemi ambientali, politici, etici ed esistenziali. Un messaggio univoco che invita a concedersi del tempo per riflettere, per osservare e considerare il corso degli eventi umani nella loro complessità, soprattutto oggi, un’epoca in cui si tende a semplificare.

Le opere esposte offriranno nuove forme di pensiero critico in contrapposizione alle idee esistenti, attraverso nuove interpretazioni e nuove letture. L’obiettivo di questa mostra è quello di vedere tramite gli occhi degli autori, assaporando l’arte attraverso particolari visioni ed emozioni e superando il conformismo e la superficialità. La Biennale arte include 79 artisti provenienti da tutto il mondo il cui compito è quello di restituire la propria idea del presente, spaziando tra fotografia, pittura, installazioni video e tecnologie.