15 fantastic videos shot with GoPro and other action cams. Let yourself be inspired.

6 November 2015
Gatto sullo skateboard ripreso con GoPro

They are small, always ready, and they follow you in all your adventures – even the craziest ones. No wonder everyone wants one! We are, of course, talking about action cameras.

Daredevil snowboarders, surfers in search of the perfect wave, mountain bikers: even fans of the most extreme sports out there have their geeky side. As we saw last week, we are all a bit of a geek, but each in their own way. One type of geek is the one who can never, and we mean never, do without the latest, coolest gadgets … And action cams are one of these must haves right now.

 

GoPro and other action cams, a worldwide success.

Their success is easy to understand. Action cameras are compact and feature very tough housings, as they are designed to be used for all kinds of acrobatics: from motorbikes to parachutes,  skateboards to free falling in a wingsuit.

But action cams can also be the ideal companion for creating highly suggestive travel video-diaries: particularly with the most recent models such as the GoPro Hero 4, which allows you to shoot in 4K with a high frame rate. This allows you to obtain stable slow motion footage which is smooth and highly detailed. An example? Here you are:

 

 

The best selling action cam is undoubtedly the GoPro, although today there are other manufacturers on the market: you can now find action cams from SonyRolleiKodakMidland etc.

But when you’re aiming for maximum creativity, you wouldn’t want to miss out on the right accessories to complete your arsenal, would you? The stick – or monopod - allows you to hold your action cam at a variable distance like the “famous” selfie stick, not to mention the wide range of adaptors to fasten the camera to bikes, motorbikes, skateboards etc., or even directly to the helmets used in various extreme sports, to obtain a POV shot.

Action cam montata su bici

If, however, you are searching for maximum filming freedom, you can transform your action cam(s) into a sort of Steadicam with FlexGrip, an arm with a dual GoPro attachment and image stabiliser.

But your action cam (whether it is a GoPro or other) also needs to be transported in safety: your accessories should include a dedicated case like Armadillo or Scudo, both designed by Tucano Lab (but we will come back to this).

Armadillo collezione di custodie per GoPro e altre action cam
Buy Now button

 

Now is the time to take inspiration for your next videos!

Are you curious to see what you can do with an action cam? Here we have collected some of the best videos shot with GoPro and other action cams. They range from the daring to the evocative – in other words, the possibilities are endless.

 

Those without fear

We have already talked about bikes a few times on our blog, including the “urban cyclists” who use them as an alternative transportation method in the city. Well, forget about them for now, because there are also people, like Primož Ravnik, who prefer to get on their bikes and throw themselves off a dam in Slovenia. Only after turning the GoPro on their helmet on, of course!

 

 

Dall’altra parte del mondo, a Valparaiso in Cile, Mick “SikMik” Hannah si è lanciato in discesa libera con la mountain bike per le strade, i vicoli e le scalinate (sì, scalinate!) della città.

 

 

Molto suggestivo è anche il video di Jeb Corliss, skydiver americano professionista, con le sue spettacolari acrobazie con il “wingsuit: il vestito alato che gli permette di volare sfiorando le pareti montuose più scoscese.

 

 

Fra le nostre montagne potresti invece incontrare l’altoatesino Uli Emanuele che, con il suo wingsuit, riesce a volare fra gole strette anche meno di 3 metri – naturalmente, documentando tutto con la sua action cam.

 

 

Certo, questi sono professionisti, ma ci sono anche molti appassionati – persone normalissime come te – che ti raccontano le avventure di un anno intero con gli sci ai piedi o in sella alla bici. Come ha fatto Ben Dunster in Galles.

 

 

Le action cam sono estremamente versatili: alcune volte basta fissarle sotto lo skate per cambiare prospettive e l’effetto è garantito… come hanno fatto in una scuola di skate a Zagabria.

 

 

E quelli che… stanno coi piedi per terra

Non tutti siamo pronti a buttarci da un aereo in volo o lanciarci da un dirupo. Giusto? Beh, questa non è una scusa per non fare dei video spettacolari. C’è, per esempio, chi si è risparmiato la strizza (e i costi) di un volo in alta quota fissando la sua action cam a… un palloncino. Guarda qui.

 

 

In Australia, un altro cuor di leone ha pensato bene di evitare rovinose cadute mettendo il suo gatto Didga sullo skateboard. E il felino ci ha preso gusto, facendo anche il bullo con tre rottweiler del quartiere. Impagabile.

 

 

Ma, come dicevamo, le GoPro hanno sbancato anche sul fronte dei video delle vacanze. Dimentica quei filmati soporiferi con cui amici e parenti ti hanno sempre tediato al rientro in città. Qui c’è gente che fa sul serio: ecco come può essere raccontata una “normalissima” vacanza nelle isole greche.

 

 

E questo è solo l’inizio. Puoi associare l’action camera a un drone (altro gadget per geek di tendenza!) per raccontare la tue scoperte in giro per il mondo, come la bellezza della natura in Nuova Zelanda.

 

 

O l’atmosfera rarefatta delle isole Lofoten in Norvegia.

 

 

O ancora il fascino delle nostre città.

 

 

Le action cam nella settima arte

Secondo te, poi, il cinema poteva fare a meno di GoPro e simili? Ovviamente no!

Se queste videocamere compatte certamente non possono sostituire le macchine da presa professionali, possono però tornare utili per dei “backstage” che lasciano senza fiato. Per esempio, ecco come si sono “divertiti” gli stuntmen di Furious 7, l’ultimo capitolo della saga di Fast & Furious.

 

 

E se inseguimenti ed esplosioni non fanno per te, puoi sempre immedesimarti in un eroe intramontabile come Superman.

 

 

 

Non c’è limite alla fantasia …e alla protezione

Non serve però chiamare Superman per salvare la tua GoPro dagli imprevisti.

Oggi puoi trasportare in tutta sicurezza la tua nuova action cam con Armadillo, la collezione di custodie disegnata dal Tucano Lab appositamente per tenere sempre a portata di mano la camera e tutti gli accessori, in modo pratico e veloce, proteggendoli come si deve..

Armadillo collezione di custodie per GoPro e altre action cam che contiene fino a 2 videocamere e tutti gli accessori

Armadillo ha, infatti, un rivestimento idrorepellente in materiale termoformato per assorbire ogni urto: che tu sia un temerario o meno, sicuramente la tua action cam sarà sempre al sicuro.

All’interno, puoi adattare Armadillo di volta in volta a missioni diverse, spostando i divisori interni imbottiti che, grazie alle aree in velcro, possono essere riposizionati a piacimento.

Armadillo collezione di custodie per GoPro e altre action cam che contiene fino a 2 videocamere e tutti gli accessori

Buy Now button

 

La collezione Armadillo è compatibile con qualsiasi modello di action camera, come GoPro Hero, e con numerosi accessori. In più, Armadillo ti mette a disposizione una serie di vani interni per archiviare e gestire le schede di memoria e i cavi.

È disponibile in due versioni: Small e Large, rispettivamente per una o due videocamere, direttamente sul nostroe-store.

Armadillo collezione di custodie per GoPro e altre action cam che contiene fino a 2 videocamere e tutti gli accessori

Inoltre, ti segnaliamo anche Scudo, un’altra collezione pensata sempre dal Tucano Lab per le trasportare e custodire le tue action cam.

Sei pronto a scatenare la tua creatività? Serve qualche altro spunto?

Beh, ti diciamo che le action cam sono così versatili che le puoi fissare anche alle pale di un ventilatore o al manico della falciatrice. Fai tu.